CORSO NAZIONALE DI AGGIORNAMENTO SIMFER
LA RIABILITAZIONE IN ONCOLOGIA

NAPOLI, 29-30 Ottobre 2018 – Hotel Royal Continental (Via Partenope, 38/44)

Razionale


I dati epidemiologici indicano che circa 1 persona su 4, nel corso della propria vita, in Italia, si ammala di cancro. Negli ultimi anni la sopravvivenza delle persone ammalate di cancro è aumentata grazie alla precocità della diagnosi ed alle terapie innovative ed integrate che possono permettere la guarigione oppure rendere cronica la malattia. Tuttavia spesso i trattamenti sono aggressivi e gli effetti collaterali sommandosi alle conseguenze della malattia stessa determinano limitazione delle attività e della partecipazione sociale con conseguente disabilità ed una insoddisfacente qualità di vita. La Riabilitazione in Oncologia è parte integrante dei percorsi di cura oncologici con l’obiettivo di garantire alla persona ammalata il recupero ed il mantenimento delle abilità fisiche, mentali, psicologiche ed occupazionali al massimo livello consentito dalla malattia.
La riabilitazione del paziente oncologico, in coerenza con le Linee Guida Nazionali ed il Piano di Indirizzo per la Riabilitazione (G.U. n.50 del 02/03/2011), deve prevedere una presa in carico precoce e globale del paziente e la formulazione da parte del fisiatra di un Progetto Riabilitativo Individuale, all’interno del quale i programmi riabilitativi definiscono le aree d’intervento specifiche, gli obiettivi, i tempi, gli operatori coinvolti, la verifica degli interventi per ciascun paziente. Nell’ambito del progetto è inoltre competenza propria del fisiatra la prescrizione di terapia farmacologica specifica, quale quella analgesica o quella con farmaci antiriassorbitivi associati a calcio e vitamina D per limitare la perdita di massa ossea, e di ortesi, protesi ed ausili idonei a facilitare l’autonomia del paziente nelle attività di vita quotidiana. La riabilitazione del paziente oncologico deve essere assicurata nell’ambito dei Percorsi Diagnostico Terapeutici Assistenziali (PDTA) organizzati in un modello di Rete su base regionale, come è stato recentemente decretato in Regione Campania (DCA n.19 del 05/03/2018).
Il corso nell’ambito delle attività formative della Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitativa (SIMFER) è rivolto a medici, fisioterapisti ed infermieri e si propone di promuovere e sviluppare la formazione e la ricerca in campo riabilitativo oncologico con i seguenti obiettivi:
– migliorare la proposta assistenziale per le persone ammalate di cancro nell’ambito dei Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) attraverso il miglioramento delle conoscenze e l’acquisizione di competenze scientifiche ed abilità tecniche e pratiche in tema di riabilitazione in oncologia
– promuovere l’integrazione multidisciplinare nel trattamento del paziente oncologico coordinando ed integrando gli interventi volti a ridurre la disabilità ed a migliorare la qualità della vita della persona ammalata
– migliorare le conoscenze teoriche ed addestrare all’utilizzo di specifiche tecniche riabilitative convenzionali (trattamento del linfedema, prescrizione di protesi-ortesi-ausili) e di medicina complementare.


Quote d’iscrizione

Medico chirurgo socio SIMFER           € 60,00 +IVA

Medico chirurgo non socio SIMFER   € 150,00 +IVA

Tutte le Altre Figure                                € 150,00 +IVA

Allegati

Data evento:

29 - 30 Ottobre 2018

Figure accreditate:

MEDICO CHIRURGO

tutte le discipline

FISIOTERAPISTA

TECNICO ORTOPEDICO

INFERMIERE

INFERMIERE PEDIATRICO

PSICOLOGO

LOGOPEDISTA

TERAPISTA OCCUPAZIONALE