Expert Meeting

PD-L1:
UN RIFERIMENTO EMERGENTE NELLE STRATEGIE DI TRATTAMENTO IN ONCOLOGIA

La novità del trattamento immuno-oncologico con checkpoint inibitori (anti PD-1 e anti PD-L1) per differenti neoplasie offre l’occasione per sottolineare l’importanza di una corretta selezione dei pazienti in base alla presenza/assenza di specifici biomarcatori. E’ ormai un dato indiscusso che l’immunoterapia con i checkpoint inibitori stia emergendo come un importante strumento nel trattamento di diversi tumori, con l’ottenimento di un beneficio clinico potenzialmente duraturo nel tempo in una buona parte dei pazienti trattati. Tuttavia, è necessario un approfondimento su alcune tematiche come l’utilizzo di biomarker predittivi di risposta al trattamento, utili per una migliore selezione dei pazienti candidabili alla terapia.

Obiettivo di questo corso è quello di riunire esperti del settore per offrire una puntuale panoramica e un dibattito dettagliato sull’argomento PD-L1 e di fornire le basi per una corretta interpretazione dei risultati su sezioni FFPE.


venerdì 07 aprile 2017

PD-L1 NEL CARCINOMA DEL POLMONE:

UN PERCORSO GUIDATO VERSO UNA DIAGNOSTICA ARMONIZZATA

09:30 - 10:00

Armonizzazione di PD-L1: review della letteratura recente – C. Doglioni

Scarica slide

10:00 - 10:30

Implementazione del test PD-L1 – G. Troncone

Scarica slide


venerdì 17 marzo 2017

CORSO TEORICO PRATICO PD-L1:

UN RIFERIMENTO EMERGENTE NELL'IMMUNO-ONCOLOGIA

09:20 - 09:50

Nuove evidenze scientifiche nel NSCLC in stadio avanzato o metastatico – S. Novello

Scarica slide

09:50 - 10:20

Determinazione del PDL1 in Anatomia patologica: dal melanoma carcinoma del polmone – M. Papotti

Scarica slide

10:35 - 11:05

Sessione al microscopio 1 : presentazione dello scoring system per PDL1 – M. Volante

Scarica slide

15:45 - 16:15

Armonizzazione del test PD-L1 nella pratica di routine – M. Volante

Scarica slide

16:15 - 16:45

Key messages e prospettive futute – M. Papotti

Scarica slide


martedì 06 dicembre 2016

Quinto incontro

09:00 - 09:15

Inizio lavori e obiettivi del Corso: come districarsi nella scelta dei test diagnostici
G. Botti, G. Troncone

Scarica Slide

09:15 - 09:35

Nuove evidenze scientifiche nel NSCLC in stadio avanzato o metastatico: cosa chiede l’oncologo al patologo
C. Gridelli

Scarica Slide

09:35 - 10:05

Quali sono le risposte del patologo
Sessione al microscopio 1: introduzione, scoring system e pre-test
G. Troncone

Scarica Slide

10:20 - 12:05

Quali sono le risposte del patologo
Sessione al microscopio 2: discussione e valutazione interattiva di casi su immagini digitali
C. Doglioni, G. Troncone 

Scarica i Vetrini

12:05 - 12:50

Armonizzazione del test PD-L1: una sfida possibile?
C. Doglioni

Scarica Slide

14:00 - 14:30

Quale impatto del test di PD-L1 nell’iter diagnostico del NSCLC? G. Botti

Scarica Slide

14:30 - 15:00

Luci ed ombre sull’implementazione del test di PD-L1 nei laboratori di anatomia patologica: dal melanoma metastatico e oltre
U. Malapelle

Scarica Slide

15:00 - 16:00

Il test di PD-L1 oggi: a che punto siamo. Esperienze a confronto C. Doglioni, U. Malapelle, G. Troncone

Scarica Slide


lunedì 24 ottobre 2016

Quarto incontro

13:15 - 14:30

Obiettivi del corso: il punto di vista dell’oncologo e
il punto di vista dell’anatomopatologo – M. Papotti,
S. Novello

14:30 - 15:00

Il ruolo di PD-L1 nella pratica clinica: il melanoma
metastatico e oltre – S. Novello

Scarica Slide

15:00 - 15:30

Integrazione di PD-L1 nel laboratorio di Anatomia
Patologica – M. Volante

Scarica Slide

15:30 - 16:00

Lo Scenario: Blueprint e RING Study – M. Volante

16:15 - 18:15

Sessione al Microscopio: Introduzione, Scoring System e pre-test (5 casi) – M. Papotti/Tutti

18:15 - 19:15

Valutazione del pre-test e discussione dei casi
M. Papotti/Tutti


martedì 25 ottobre 2016

Quarto incontro

08:30 - 09:00

Introduzione sessione pratica – M. Papotti

09:00 - 11:00

Sessione al Microscopio (20 casi) – M. Papotti,
M. Volante/Tutti

Scarica i Vetrini

11:00 - 12:00

Valutazione e discussione dei casi – M. Papotti/Tutti

12:00 - 13:30

Come cambia l’algoritmo di testing nel NSCLC con
l’introduzione di PD-L1 – M. Papotti/Tutti

Scarica Slide 1

Scarica Slide 2


giovedì 13 ottobre 2016

Terzo incontro

13:15 - 14:30

Obiettivi del corso: il punto di vista dell’oncologo e
il punto di vista dell’anatomopatologo – A.P. Dei Tos,
M. Tiseo

14:30 - 15:00

Il ruolo di PD-L1 nella pratica clinica: il melanoma
metastatico e oltre – M. Tiseo

Scarica Slide

15:00 - 15:30

Integrazione di PD-L1 nel laboratorio di Anatomia
Patologica – M. Sbaraglia

Scarica Slide

15:30 - 16:00

Lo Scenario: Blueprint e RING Study – M. Sbaraglia

Scarica Slide

16:15 - 18:15

Sessione al Microscopio: Introduzione, Scoring System e pre-test (5 casi) – A.P. Dei Tos/Tutti

18:15 - 19:15

Valutazione del pre-test e discussione dei casi
A.P. Dei Tos/Tutti


venerdì 14 ottobre 2016

Terzo incontro

08:30 - 09:00

Introduzione sessione pratica – A. P. Dei Tos

09:00 - 11:00

Sessione al Microscopio (20 casi) – A.P. Dei Tos,
M. Sbaraglia/Tutti

Scarica i Vetrini

11:00 - 12:00

Valutazione e discussione dei casi – A.P. Dei Tos/Tutti

12:00 - 13:30

Come cambia l’algoritmo di testing nel NSCLC con
l’introduzione di PD-L1 – A.P. Dei Tos/Tutti

Scarica Slide


lunedì 03 ottobre 2016

Secondo incontro

13:15 - 14:30

Obiettivi del corso: il punto di vista dell’oncologo e
il punto di vista dell’anatomopatologo – G. Viale,
V. Gregorc

14:30 - 15:00

Il ruolo di PD-L1 nella pratica clinica: il melanoma
metastatico e oltre – V. Gregorc

Scarica Slide

15:00 - 15:30

Integrazione di PD-L1 nel laboratorio di Anatomia
Patologica – M. Barberis

15:30 - 16:00

Lo Scenario: Blueprint e RING Study – M. Barberis

16:15 - 18:15

Sessione al Microscopio: Introduzione, Scoring System e
PRIMA GIORNATA | 3 OTTOBRE 2016
pre-test (5 casi) – G. Viale/Tutti

18:15 - 19:15

Valutazione del pre-test e discussione dei casi
– G. Viale/Tutti


martedì 04 ottobre 2016

Secondo incontro

08:30 - 09:00

Introduzione sessione pratica – G. Viale

09:00 - 11:00

Sessione al Microscopio (20 casi) – M. Barberis,
G. Viale/Tutti

Scarica i Vetrini

11:00 - 12:00

Valutazione e discussione dei casi – G. Viale/Tutti

12:00 - 13:30

Come cambia l’algoritmo di testing nel NSCLC con
l’introduzione di PD-L1 – G. Viale/Tutti


giovedì 22 settembre 2016

Primo incontro

13:15 - 14:30

Obiettivi del corso: il punto di vista dell’oncologo e
il punto di vista dell’anatomopatologo – G. Troncone,
D. Rocco

Scarica Slide

14:30 - 15:00

Il ruolo di PD-L1 nella pratica clinica: il melanoma
metastatico e oltre – D. Rocco

Scarica Slide

15:00 - 15:30

Integrazione di PD-L1 nel laboratorio di Anatomia
Patologica – U. Malapelle

Scarica Slide

15:30 - 16:00

Lo Scenario: Blueprint e RING Study – U. Malapelle

Scarica Slide

16:15 - 18:15

Sessione al Microscopio: Introduzione, Scoring System e pre-test (5 casi) – G. Troncone/Tutti

Scarica Slide

18:15 - 19:15

Valutazione del pre-test e discussione dei casi
– G. Troncone/Tutti


venerdì 23 settembre 2016

Primo incontro

8:30 - 9:00

Introduzione sessione pratica – G. Troncone

9:00 - 11:00

Sessione al Microscopio (20 casi) – U. Malapelle,
G. Troncone/Tutti

Scarica i Vetrini

11:00 - 12:00

Valutazione e discussione dei casi – G. Troncone/Tutti

12:00 - 13:30

Come cambia l’algoritmo di testing nel NSCLC con
l’introduzione di PD-L1 – G. Troncone/Tutti

Scarica Slide