LE NON-TECHNICAL SKILL NELLA SICUREZZA DEL PAZIENTE

CORSO FAD: 26 Giugno 2018 – 25 Giugno 2019

Razionale

L’applicazione dell’analisi degli eventi avversi indica che le Non-Technical Skill (NTS) sono tra le cause più frequenti d’errore nelle organizzazioni sanitarie. In questo contesto le tecniche per la gestione della sicurezza basate sull’analisi del comportamento, si sono rivelate uno strumento efficace ed hanno permesso lo sviluppo di un sistema di indicatori comportamentali in grado di identificare le NTS e di definire training specifici per gli operatori sanitari. Come in tutte le organizzazioni ad alta affidabilità, anche in ambito sanitario si sta diffondendo sempre di più la necessità di promuovere programmi formativi volti a sviluppare le NTS per aumentare il livello di affidabilità e di sicurezza, utilizzando un modello messo a punto in aviazione, il Crew Resource Management (CRM). Su questo modello infatti da alcuni anni sono stati implementati il sistema ANTS (Anaesthetists’ Non-Technical Skills), nel settore anestesiologico e il sistema NOTSS (Non-Technical Skills for Surgeons) in quello chirurgico, che hanno permesso di identificare le NTS maggiormente utilizzate e di realizzare training specifici per svilupparle e supportarle. In un recente studio è stato dimostrato come gli errori diagnostici più frequenti in ambito ambulatoriale siano gli errori medici. Ulteriori studi hanno inoltre evidenziato come tra gli errori in medicina primaria vi sia un’elevata percentuale di eventi avversi gravi, che portano a disabilità o morte (20%). Da questi studi emerge che l’errore diagnostico rappresenta una causa di contenziosi giudiziari e di pagamenti per malpractice molto frequente, anche rispetto ad altri ambiti, come gli interventi chirurgici, le procedure ostetriche ed i trattamenti terapeutici. Inoltre gli errori diagnostici avvengono prevalentemente (66% dei casi) a livello ambulatoriale e non a livello ospedaliero. Altri studi mostrano come nell’ambito della diagnostica per immagini il 3-5% delle interpretazioni radiologiche contenga errori legati ad aspetti percettivo-interpretativo delle immagini. Il corso si focalizza sulla presentazione, prima generale delle NTS e poi, più specifica, sulle loro applicazioni in ambiti sanitari specifici. Il corso inoltre fornirà un esempio pratico sull’identificazione delle NTS in un contesto di servizi sanitari, nello specifico si tratterà di NTS utilizzate dagli operatori di un’unità di diagnostica per immagini ambulatoriale e verrà illustrata l’analisi del loro ruolo nella genesi degli errori.

 

Acquisizione competenze tecnico-professionali: I partecipanti acquisiranno conoscenze e competenze generali su come riconoscere l’importanza delle non techinical skill negli errori in ambito sanitario. I partecipanti acquisiranno inoltre conoscenze di tecniche specifiche per l’analisi delle non technical skill.

Allegati

Data evento:

26/06/2018- 25/06/2019

Crediti ECM:

20

Figure accreditate:

Generale

Tutte le Professioni

Posted in Fad