HCV E DIABETE MELLITO: DEFINIZIONE DI UN APPROCCIO GESTIONALE CONDIVISO NELL’ASL BAT

17 Dicembre 2021                                                                               Hotel San Paolo al Convento (Via Statuti Marittimi, 111), Trani

Razionale

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha indicato il 2030 come obiettivo temporale per l’eliminazione dell’infezione da virus epatitici a livello globale.
Secondo delle recenti stime gli italiani con diagnosi nota di epatite C e in attesa di essere curati sono nettamente diminuiti, ma secondo tale studio sono circa 100.000 i pazienti che ancora non hanno scoperto l’infezione di cui la quota principale del sommerso è rappresentata da tossicodipendenti (tra 29mila e 46mila) e da persone over 65 (tra 35mila e 57mila) e, in percentuale inferiore, da persone sotto i 65 anni (tra 4mila e 18 mila). Per raggiungere gli obiettivi stabiliti dall’OMS, è necessario incrementare l’individuazione dei nuovi casi nella popolazione generale.
La strada verso l’eradicazione passa attraverso la comprensione delle diverse tipologie di pazienti, con le comorbidità e le politerapie farmacologiche in atto, come anche attraverso la capacità di attuare comportamenti e strategie che permettano di individuare le infezioni sommerse.
È intuitivo che i DAA siano anche risolutori delle comorbidità che dipendono dall’infezione da HCV, in quanto la terapia elimina l’agente eziologico. Tuttavia, il mutato ed ampliato scenario terapeutico, con pazienti talvolta assai complessi e che assumono diversi farmaci contemporaneamente, pone anche nuove problematiche nella gestione delle interazioni farmacologiche.
È quindi importante condividere in modo multidisciplinare risultati di efficacia e tollerabilità dei nuovi farmaci che possa gestire in modo complementare ogni singolo paziente che presenti oltre o per causa dell’epatite C concomitanti patologie e farmacoterapie.
La recente epidemia da Covid-19 ha ulteriormente accentuato la necessità di gruppi multidisciplinari.

EVENTO RESIDENZIALE

Crediti ECM: 

5

Figure accreditate:

  • Infermiere
  • Medico chirurgo, discipline:
    Endocrinologia, Medicina Interna, Malattie Infettive, Medicina Generale, Pneumologia, Gastroenterologia.

Quota iscrizione:

Gratuito previa iscrizione (35 posti disponibili)

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

17 Dic 2021

Ora

14:30 - 19:30

Maggiori informazioni

Iscriviti al corso

Etichette

Evento Residenziale

Luogo

Hotel San Paolo al Convento
Trani
Iscriviti al corso
QR Code